ZEITSCHRIFT l'industriale präsentiert, vierzehntägig, das angebot von neuen und gebrauchten werkzeugmaschinen in ausgewählten fachhändlern; und auch interviews, news, wirtschaft, handel, neue branchen ...

MEHR INFOS»
Idrogeno: un vettore chiave per le aziende italiane
Si è concluso giovedì 9 luglio il ciclo di 5 appuntamenti webinar organizzati da Anima, Assolombarda, FAST e H2IT in collaborazione con Enterprise Europe Network, Simpler e UNI, dedicati alla tematica dell’idrogeno e al suo ruolo in tutte le parti della catena del valore.

Attraverso il percorso in cinque tappe sono state evidenziate le opportunità e le sfide legate a questo vettore energetico a zero emissioni dalla sua produzione fino agli usi finali nella decarbonizzazione dei settori quali l’industria, il residenziale e i trasporti. Sono stati affrontati questi aspetti dal punto di vista tecnico, economico e normativo e, in chiave prospettica, sono state analizzate le possibili evoluzioni future.

Numerosi ed autorevoli sono stati i relatori intervenuti, rappresentanti sia del mondo imprenditoriale, sia accademico sia associativo.

I referenti aziendali hanno presentato l’applicazione dell’idrogeno nelle proprie imprese e nelle proprie tecnologie come un’opportunità di sviluppo per molti comparti; queste testimonianze rappresentano solamente una piccola parte di una filiera ampia che si sta già costruendo e mettono in luce un settore privato pronto con un forte know how tecnologico a disposizione, supportato in molti casi dall’attività di centri di ricerca all’avanguardia. A livello Europeo e Mondiale, l’Italia potrà ritagliarsi pertanto un ruolo fondamentale e strategico in questo mercato, giocando da protagonista.

Sono ben chiare alle aziende del settore le sfide e le barriere ancora da superare, ma sono altrettanto chiare le opportunità in termini economici e ambientali.

La partecipazione ai 5 webinar ha superato le aspettative grazie a oltre 2.300 iscritti, con target molto diversificati tra aziende, istituzioni, utilities, ricercatori, studiosi e cittadini e ha visto un’attiva interazione tra il pubblico ed i relatori. Tutto ciò testimonia quanto l’idrogeno stia entrando a far parte della nostra vita e possa attrarre investimenti oltre ad aprire nuove, concrete opportunità di business sostenibile.

Visto il grande interesse suscitato ed il successo dei 5 appuntamenti, gli organizzatori renderanno disponibile sui propri canali istituzionali (siti web, ecc…) le registrazioni video degli eventi e tutto il materiale raccolto. In questo modo tutti gli interessati, potranno ripercorrere questo importante confronto che ha visto coinvolgere e collaborare sinergicamente molti settori e molte filiere strategiche.

A valle di questi approfondimenti, si è ritenuto inoltre indispensabile volgere anche uno sguardo fuori dai confini nazionali, in particolare all’Europa e agli strumenti che sta attivando per agevolare la transizione ecologica in maniera sostenibile: gli organizzatori infatti, confermano un nuovo appuntamento webinar il 22 settembre dal titolo “L’IDROGENO PER LA TRANSIZIONE ENERGETICA: LA STRATEGIA DELL’EUROPA E LE OPPORTUNITA’ PER L’ITALIA” dedicato ai progetti europei ed alle opportunitˆ di finanziamento disponibili, a sostegno delle applicazioni idrogeno e del suo sviluppo strategico nel panorama energetico nazionale ed europeo.

GLI ORGANIZZATORI:
ANIMA Confindustria

ANIMA Confindustria Meccanica Varia è l'organizzazione industriale di categoria del sistema Confindustria che rappresenta le aziende della meccanica. La Federazione è formata da 30 Associazioni e gruppi merceologici e conta più di 1.000 aziende associate, tra le più qualificate nei rispettivi settori produttivi. L'industria meccanica italiana è un settore che occupa 221.000 addetti per un fatturato a fine 2019 di oltre 48,7 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58,3%. Federazione Anima annovera al suo interno oltre 30 Associazioni e gruppi merceologici.

ASSOLOMBARDA
Assolombarda è l’associazione delle imprese che operano nella Città Metropolitana di Milano e nelle province di Lodi, Monza e Brianza, Pavia. Assolombarda, per dimensioni e rappresentatività, è l’associazione più importante di tutto il Sistema Confindustria. Attualmente esprime e tutela gli interessi di circa 6.700 imprese, produttrici di beni e servizi in tutti i settori merceologici. E conta più di 403.000 addetti.

H2IT-Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile
L’Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile è composta ad oggi da 40 soci fra Aziende, Università e Centri di Ricerca, il cui obiettivo è promuovere lo sviluppo del mercato dei sistemi per la produzione, lo stoccaggio e l’utilizzo dell’idrogeno come vettore energetico sostenibile e a zero emissioni. H2IT vuole stimolare la creazione dell’infrastruttura per l’uso dell’idrogeno ed essere portavoce degli attori del settore per assicurare un ruolo di leadership per l’Italia nel mercato europeo ed internazionale.