ZEITSCHRIFT l'industriale präsentiert, vierzehntägig, das angebot von neuen und gebrauchten werkzeugmaschinen in ausgewählten fachhändlern; und auch interviews, news, wirtschaft, handel, neue branchen ...

MEHR INFOS»
MASCH. ZUM VERKAUF

Unter den Anzeigen nach gebrauchten und neuen Werkzeugmaschinen aus Versteigerungen, Konkursmassen und Liquidationen suchen.

SUCHANZEIGE EINGEBEN

Suchanzeige von Werkzeugmaschinen.

VERKAUFEN WERKZEUGMASCHINEN

Registrieren Sie sich und geben Sie Ihre gebrauchte und neue Werkzeugmaschinen zum Verkauf.

ZEITSCHRIFT
l'industriale präsentiert, vierzehntägig, das angebot von neuen und gebrauchten werkzeugmaschinen in ausgewählten fachhändlern; und auch interviews, news, wirtschaft, handel, neue branchen ...
Letzte Ausgabe
durchblättern
ABONNEMENT
L'INDUSTRIALE
MEHR INFOS»
SUCHE
HÄNDLER
händler
land
kreis
MESSEN
Die wichtigsten ITALIENISCHEN UND AUSLÄNDISCHEN MESSEN auf dem Gebiet der Metallbearbeitung
MESSEVERZEICHNIS
Emco: ampliamento della gamma Umill con la nuova Umill 1500
Cina economia di mercato? Concorrente o partner? Fornitori o terzisti? Il rapporto tra l’Italia e la Cina sta cambiando. Anima e il suo dipartimento internazionalizzazione monitorano le indicazioni provenienti da Bruxelles e Pechino stessa. Intanto i dati dell’Ufficio studi Anima offrono le prime indicazioni: l’impero cinese ha richiesto in misura crescente dal 2012 la manifattura meccanica. Durante il 2015 si è verificata una battuta d’arresto dell’export industriale, in parte recuperata nel primo semestre 2016 (+6,3%), pari a 403 milioni di euro. 

La Cina è l’ottavo mercato export per l’industria meccanica italiana. Le valvole e i rubinetti rimangono il primo prodotto in cima alla lista dei desiderata cinesi, anche se rispetto al 2015 ha perso circa 20 milioni di euro di ordini (-18%). Le pompe sono state vendute per un totale di 45 milioni di euro. Nel 2016 le turbine a gas hanno raggiunto i 44 milioni di euro, distanziando gli 8 milioni dell’anno precedente. La stessa cifra è stata battuta dalle macchine da costruzione, in crescita dal 2015 (+25%). In controtendenza, gli impianti termici perdono l’11,8%.



Sono i temi del focus export in programma per il prossimo 8 febbraio in sede Anima. Gli imprenditori potranno incontrare alcuni esperti dei settori del credito, della logistica, dei controlli in dogana e confrontarsi su casi concreti. Saranno presenti, tra gli altri, Ice e uno studio legale internazionale.


Fonte "Ufficio studi Anima", periodo di rilevazione 1° semestre 2016 vs 1° semestre 2015

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 44 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 59% (dati riferiti al consuntivo 2015). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l’industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l’industria; impianti, macchine prodotti per l’edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell’uomo e dell’ambiente; costruzioni metalliche in genere.